Contenuto principale

Messaggio di avviso

Si comunica l’organizzazione sindacale FederATA ha proclamato uno sciopero nazionale del personale ATA (personale amministrativo, collaboratori scolastici) per l’intera giornata del 17 dicembre  2018.

Vista la proclamazione dello sciopero ed in considerazione degli elementi al momento a conoscenza della direzione, lo svolgimento delle attività potrebbe non essere regolare e in alcuni plessi potrebbe non essere garantita, da parte dei collaboratori scolastici, la vigilanza delle aree comuni e l’assistenza agli studenti.

 

Scuola d’infanzia di via Thures

Attività regolare.

Scuola d’infanzia di via Postumia

Il servizio di pre scuola è sospeso.

L’entrata degli alunni avviene tra le 8.30 e le 9.00.

Il centralino e la portineria potrebbero essere sguarniti fino alle ore 9.30

Scuola primaria di via Chambery 33

Attività regolare

Scuola primaria di via don Murialdo-via Germonio 12

Entrata e uscita regolari per tutte le classi.

Il centralino e la portineria potrebbero essere sguarniti: non saranno garantite entrate posticipate o uscite anticipate. L’eventuale adesione allo sciopero dei collaboratori scolastici potrebbe non permettere la sorveglianza completa nelle aree comuni e l’assistenza agli alunni.

Il servizio di prescuola è sospeso.

Scuola primaria di c.so Francia 377

Entrata e uscita regolari per tutte le classi.

Il centralino e la portineria potrebbero essere sguarniti: non saranno garantite entrate posticipate o uscite anticipate.  L’eventuale adesione allo sciopero dei collaboratori scolastici potrebbe non permettere la sorveglianza completa nelle aree comuni e l’assistenza agli alunni.

Scuola secondaria di primo grado, sede e succursale

Entrata e uscita regolari per tutte le classi.

Il centralino e la portineria potrebbero essere sguarniti: non saranno garantite entrate posticipate o uscite anticipate. L’eventuale adesione allo sciopero dei collaboratori scolastici potrebbe non permettere la sorveglianza completa nelle aree comuni e l’assistenza agli alunni.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Claudio FERRERO