Contenuto principale

Messaggio di avviso

Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020.

Asse II Infrastrutture per l’istruzione – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) - Obiettivo specifico - 10.8 – “Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi” – Azione 10.8.1 Interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori professionalizzanti e per l’apprendimento delle competenze chiave”.

 Il nostro istituto ha ottenuto l'autorizzaione per il finanziamento del progetto finalizzato alla realizzazione di ambienti digitali 

Importo finanziato € 21.943,00

Codice CUP D16J15001510007

 

Il progetto è strutturato in una parte didattica ed una di servizi all’utenza.

Il progetto didattico prevede la realizzazione di ambienti multimediali mobili e di aule aumentate, per alunni dalla scuola dell'infanzia fino alla secondaria di 1° grado, con particolare attenzione ad alunni BES, stranieri e disabili.

Si tratta di trasformare le aule tradizionali in laboratori multimediali e interattivi dove gli alunni sperimentano una modalità di apprendimento interattiva, partecipata, agita in prima persona, dove i contenuti digitali sono occasioni di apprendimento che consentono all'allievo di entrare in un rapporto personale con il sapere, affrontando compiti che conducono a prodotti ed a rielaborazioni personali, dove svolgere compiti di realtà, in cui il dato reale possa essere poi rielaborato in digitale.

L’attività laboratoriale consente di sperimentare quotidianamente e in maniera flessibile, a partire dalla programmazione didattica e dal curricolo di istituto, percorsi, unità di apprendimento o moduli interdisciplinari in un’interazione reciproca tra attività d’aula tradizionali e percorsi attivati nei laboratori.

Il docente diventa “mediatore” di un sapere che “prende vita” nel rapporto con la realtà.

Si prevede in particolare la realizzazione di:

- due laboratori multimediali mobili, nei due plessi dell'istituto (scuola primaria e scuola secondaria di 1° grado) dove la mancanza di spazi non consente di realizzare un laboratorio in un'aula condivisa da tutte le classi;

- un'aula aumentata nella sede di scuola primaria con maggiori spazi condivisi;

- due laboratori mobili per i due plessi di scuola dell'infanzia dell'istituto.

La fornitura acquistabile con i fondi del progetto si integra con la dotazione tecnologica già disponibile e, con l'utilizzo dei dispositivi portatili personali di alunni e docenti (BYOD) , permetterebbe a tutti gli alunni dell'istituto un uso quasi quotidiano delle nuove tecnologie.

Il progetto prevede inoltre l'allestimento di due postazioni per docenti e altro personale per l'utilizzo dei servizi all'utenza

Le postazioni consentono al personale di lavorare in un ambiente tranquillo e permette di avere un spazio di lavoro privato e indipendente dalle altre strutture.

 

Sedi coinvolte dal progetto

 

Scuola dell’infanzia King -via Thures 11

Scuola dell’infanzia C. Agazzi – via Postumia 28

Scuola primaria King, via don Murialdo

Scuola primaria King, c.so Francia 377

Scuola primaria R. Agazzi via Chambery 33

Scuola secondaria M. Mila, via Germonio 12